fbpx
22521
post-template-default,single,single-post,postid-22521,single-format-standard,stockholm-core-1.0.8,select-theme-ver-5.1.5,ajax_fade,page_not_loaded, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive
5 modi per vivere un rapporto sereno con i tuoi soldi

5 modi per vivere un rapporto sereno con i tuoi soldi

Ti parlo di semplicissimi consigli che ti vorrei dare per non vivere con ansia il tuo rapporto con i soldi, soprattutto per te, libero professionista che stai cercando di far decollare la tua azienda o per chi sta iniziando una propria attività, ma in generale per tutti:

1. Inizia ad investire subito per la tua attività: è sempre dura far decollare la propria azienda, ne so qualcosa, ci vuole determinazione, fiducia in se stessi, pelo sullo stomaco e perchè no, anche fortuna.
Io consiglio di iniziare fin da subito ad investire fin una piccola somma al mese, perchè prima o poi la tua attività crescerà, avrai bisogno di altre persone che ti aiuteranno (e saranno da pagare), di nuovi strumenti che ti serviranno per lavorare, una nuova sede, ecc. Pensi se ti trovassi ad avere bisogno di questi soldi e non li avessi?!

2. Apri un conto corrente non operativo: e tu mi dirai “scusa Giulio cosa me ne faccio, cosa mi serve? E il bancomat?” Ma tu potrai sempre spostare i tuoi soldi all’interno di questo conto, facendo finta che non esista. Con il tempo, ti renderai conto di aver accumulato  un po’ di soldi per fare un piccolo investimento, per esempio il PAC che ti permette di investire anche piccole somme nel tempo

3. Creati un salvagente, per i momenti neri: spesso anche le proprie attività vivono momenti di alti e bassi, proprio come i mercati azionari, rialzi e ribassi.
In questi momenti, sarebbe sempre meglio avere un gruzzolo da parte a cui attingere, anche per una tua tranquillità mentale e dormire sonno tranquilli durante la notte ed evitare di giungere alla conclusione di dire “sono costretto a chiudere la mia attività!”

4. Fatti consigliare: Il fai da te spesso porta a brutte e spiacevoli conseguenze. come? Certo, leggere ed informarsi va più che bene, ma affidarsi ad un professionista che possa affrontare i tuoi dubbi e risolverteli, sarebbe meglio.

5. Controlla la tue paure: molti clienti mi hanno detto “Giulio, non so sicuro di investire, ho paura e se poi succede che…” Uno dei miei compiti è proprio quello di affrontare gli stati d’animo dei miei clienti e credimi che non sempre è facile, a volte mi sento un po’ psicologo! Però è sempre meglio individuare la tua paura più grande in quest’ambito, quello che ti attanaglia e lavorarci un po’ su. Molto spesso è proprio la paura che ti ostacola, ti danneggia, addirittura più della variabilità dei mercati.

A mio parere, se segui questi 5 consigli, potresti partire già avvantaggiato per dare il via alla tua attività, per farla decollare, oppure per aver un rapporto più sereno con i tuoi soldi

Cosa ne pensi?

Vuoi ricevere gratuitamente il mio e-book ? Iscriviti alla mia newsletter e ti invierò la tua copia.
* campi obbligatori
The following two tabs change content below.

Giulio Zaccarelli

Sono Giulio Zaccarelli, consulente finanziario. 25 anni di esperienza. Ascoltando i tuoi bisogni, ti consiglio e proteggo il tuo patrimonio da pericoli specifici, utilizzando  strumenti che possano tutelare i tuoi risparmi e farli crescere nel tempo.
Nessun commento

Scrivi un commento